Las Ramblas di Barcellona. Sicuramente una delle strade più famose al mondo.

Una Rambla non è altro che un ampio viale alberato con un passeggio centrale. Ci sono infinite ramblas in tutta Barcellona e in tutta la Spagna, ma sicuramente La Rambla di Barcellona è la più famosa ed emblematica tra tutte.

La Rambla di Barcellona è una delle strade principali del centro storico della città, ha 1,3 chilometri di estensione che collega la Plaza de Cataluña con il Port Vell, il vecchio porto della città.

A view of Las Ramblas de Barcelona full of people strolling

In realtà La Rambla di Barcellona è formata da cinque diverse Ramblas, ognuna ha un nome specifico e alcune peculiarità, per questo motivo può essere chiamata anche Las Ramblas de Barcelona.

La Rambla de Canaletes

Partendo da Plaza de Cataluña, la prima sezione si chiama Rambla de Canaletes perché in questa zona si trova la famosa fontana di Canaletes. La leggenda narra che “colui che beve la sua acqua tornerà a Barcellona”, essendo quindi una tappa obbligatoria per tutti coloro che visitano la città per la prima volta.

A close up picture of the Canaletes Fountain at the beginning of Las Ramblas de Barcelona

La Rambla de los Estudios

La successiva è la Rambla de los Estudios. Attualmente in questa sezione è presente il tradizionale Teatre Poliorama noto per la diffusione della cultura catalana e anche per la localizzazione dei più famosi spettacoli di flamenco in città creati dalla produttrice “Barcelona e Flamenco”.

Una bailarina de flamenco bailando en el Teatro Poliorama de Las Ramblas de Barcelona.

La Rambla de las Flores

La terza sezione, La Rambla de las Flores, è sicuramente uno dei posti più colorati e aromatici della città. Oltre a vari negozi con ogni tipo di fiori, si trova anche il Mercato della Boqueria, il più rappresentativo della città. Una tappa obbligatoria e un’eccellente opportunità per fermarsi e gustare tapas e un bicchiere di vino.

View of the main entrance of La Boqueria Market.

La Rambla de los Capuchinos y La Rambla de Santa Mònica

La penúltima sezione delle Ramblas, La Rambla dei Cappuccini, conto con le principali attrazioni culturali, il Gran Teatro del Liceo, il Palacio Güell e Plaza Real. Alla fine troviamo la Rambla de Santa Mònica, il tratto più largo delle Ramblas di Barcellona, un’area ricca di ristoranti, pittori, vignettisti e le famose statue umane. Da qui è già possibile vedere il Mirador de Colón e il Port Vell.

The final stretch of Las Ramblas de Barcelona, ​​in the background the Colon Statue.

Se stai programmando una visita a Barcellona, riservati qualche ora per conoscere La Rambla. Venire a Barcellona e non passare per le Ramblas è un peccato capitale.

A bird eye view of Las Ramblas de Barcelona.